La più importante lezione su lavorare con Instagram

20 gennaio 2016

Difficilmente sorprenderemmo qualcuno dicendo che al momento Instagram è uno dei social network più popolari al mondo. 400 milioni di utenti attivi che postano circa 80 milioni di foto e piazzano 3,5 miliardi di like ogni giorni. I numeri sono impressionanti, non credete? Deve essere una delle ragioni per il quale state leggendo questo articolo.

Pertanto, non perdiamoci in chiacchere: vi diremo le informazioni fondamentali che chiunque lavori su Instagram dovrebbe sapere. E se per qualche strana ragione ancora non avete iniziato a lavorarci… beh, sbrigatevi, sono già tutti qui!

Qual è la dimensione massima per le foto su Instagram?

La grandezza massima delle foto su Instagram: 1080 x 1080 px. In aggiunta alle classiche foto quadrate, puoi aggiungere immagini verticali e orizzontali su Instagram. Le proporzioni accettabili per l’upload di foto rettangolari: foto verticali 4:5 (4 larghezza 5 altezza), foto orizzontali - non oltre 1:1.9 (1 altezza, 1.9 larghezza).

Qual è il numero massimo di caratteri in un post?

Il massimo numero di caratteri in un commento sotto un post di instagram: 2000. Se aggiungi ulteriori caratteri, la foto viene postata senza testo. In generale i post testuali su Instagram sono un’opzione particolare, che sta diventando sempre più popolare. Spesso molti personaggi di Instagram scrivono post su temi filosofici, e scelgono le foto solo per attirare attenzione.

Qual è il numero massimo di hashtag?

Puoi inserire un massimo di 30 hastag sotto una foto di Instagram. Tuttavia, per evitare di congestionare il post, gli esperti raccomandano di non metterne più di 5-7. Devi considerare l’hashtag come un codice che combina più foto in una singola categoria. Un punto di particolare importanza è porre il proprio hastag univoco in cima agli altri per assicurarsi che venga riutilizzato da migliaia di utenti nei social network.

Qual è la massima lunghezza dei video su Instagram?

La massima lunghezza dei video su Instagram è di 15 secondi. Soprendentemente, in base alle statistiche, annunci di 15 secondi sono il format più popolare di pubblicità in TV. E dal momento che Instagram ha introdotto la pubblicità non molto tempo fa, molti brand potrebbero considerare di rivedere i propri budget.

Quali sono i servizi più popolari per lavorare con Instragram?

Onlypult.com - servizio di programmazione post su Instagram

iconosquare.com - strumento per analisi dati degli account di Instagram

minter.io - servizio per estrazioni statistiche

repostapp.com - uno strumento per aiutarti nei re-post delle foto su Instagram

clarifai.com - selezione automatica di hashtag. Clarifai legge le immagini e seleziona oggetti. Basandosi sull’analisi, il servizio seleziona i tag adeguati all’immagine mentre si posta su Instagram.

CONDIVIDERE:
Abbonarsi alla newsletter di Onlypult settimanale