Facebook F8: un breve riassunto per chi lo ha perso

14 maggio 2019
CONDIVIDERE:

Dal 30 aprile al 1° Maggio 2019, Facebook ha ospitato l’annuale conferenza F8. I cambiamenti annunciati da Mark Zuckerberg sono stati una grande sorpresa per tutti, sia per coloro il cui lavoro è vicino al SMM che per gli utenti comuni che hanno scelto Facebook per comunicare.

Aggiornamenti: FB5

Nuova interfaccia, più immagini, meno testo. La nota barra di ricerca blu scompare. Le storie diventano più visibili. E… voilà, ecco un altro Instagram. Una sola “famiglia”, la stessa faccia. Ma per cosa? Sembra un altro tentativo di attirare gli utenti giovani su Facebook, che “diventa vecchio” molto in fretta.

Cambia anche la sezione notizie: le comunità prevalgono e il feed mostra eventi dei gruppi che la persona segue, non gli eventi dal feed degli amici. Forse questo spingerà ogni utente del social network a creare il proprio gruppo.

Il perseguimento della protezione dati personali annunciato da Facebook in precedenza è supportato dalla funzione Incontra Nuovi Amici. Mostra gli utenti con cui hai qualcosa in comune: datore di lavoro, luogo di residenza, interessi. Apparirà anche la funzione Comunità Raccomandate, e l’intelligenza artificiale selezionerà le community per te secondo i tuoi interessi. A tal proposito, al momento della pubblicazione di questo articolo, l’autrice ha ricevuto raccomandazioni su community che non sono rilevanti ai suoi interessi mostrati sul feed o alle community seguite in precedenza 🤔

Instagram diventerà più attraente e orientato ai soldi

Instagram ha lanciato una nuova modalità chiamata Modalità Creativa. Significa che non devi più preparare foto o video in anticipo, ora puoi farli “sul momento”.

La seconda nuova funzionalità sono tag di acquisto che gli influencer possono usare per marcare le cose che gli follower potrebbero voler comprare successivamente via Instagram (finalmente la versione beta di Instagram Checkout, che era stata testata da alcuni brand globali ad aprile, ha fatto strada per una completa). Prevediamo che tali pubblicità “native” impatteranno positivamente le vendite dirette più della percezione pubblica come in precedenza.

Instagram ha anche lanciato uno sticker di beneficienza per le Storie per aiutare a raccogliere fondi per organizzazioni senza scopo di lucro direttamente dall’app. La stessa funzione per le donazioni è stata lanciata da lungo tempo su Facebook, non è integrata nelle Storie ma può essere trovata nella sezione Esplora, ed è chiamata Raccolte fondi.

Stanno provando ad aggiungere più foto su Facebook, mentre vogliono rendere Instagram più orientato alle idee nascondendo il numero di like del pubblico e pertanto spingendo i blogger a produrre contenuti testuali di maggiore qualità.

Anche Facebook Messenger cambierà

Primo, Messenger diventerà più “leggero” e non richiederà così tanto spazio sul tuo smartphone. Peserà meno di 30MB (approssivamente 20% del volume attuale).

Secondo, entro la fine dell’anno attendiamo il rilascio di una versione desktop dell’app per MacOS e Windows. Ci permetterà di non dover aprire più schede del browser come facciamo ora.

Terzo, avremo l’opportunità di postare stati e anche aggiungervi immagini. Basta, basta! Li abbiamo già su WhatsApp! Sembra quasi ovvio che tutti i social media e messenger relativi a questa “famiglia” diventeranno la stessa cosa per gli utenti.

OCULUS RIFT S e OCULUS QUEST in arrivo

Non hanno annunciato un nuovo dispositivo VR durante F8, ma è stato annunciato che Oculus Quest e Oculus Rift S sono stati pre-ordinati. Le prime consegne sono attese per il 21 maggio 2019.

Facebook — Tinder

Facebook ha già tentato di integrare Badoo, e quella volta non ha provocato molto entusiasmo.

Ed ecco un nuovo tentativo: Facebook Dating è stato lanciato ed è disponibile in 14 nazioni. La funzione Secret Crush permetterà di creare una lista di amici segreta su Facebook che consisterà di persone che ti piacciono a prescindere dal fatto che abbiano o meno un account su un servizio di dating. Se anche loro usano la Secret Crush e ti aggiungono alla loro lista, Facebook notificherà entrambi che avete un match.

Conclusioni

Non è stato annunciato niente di completamente nuovo. Questo è il caso in cui una compagnia raddoppia i propri servizi. Renderà i propri servizi più user-friendly? Per il momento c’è tanto discontento sulla nuova interfaccia e sugli aggiornamenti della sezione notizie. Ma è ancora presto per trarre conclusioni, quindi “mettiamoci comodi” e osserviamo.