Social Media Management: i migliori strumenti del 2021

25 marzo 2021

Il numero di attività da realizzare quotidianamente può rendere il lavoro di un social media marketer opprimente: si va dal pubblicare contenuti, all’analisi, alla creazione di report. È particolarmente complesso quando sei responsabile di più account contemporaneamente.

Per fortuna, oggi puoi trovare una grande quantità di strumenti di gestione dei social media che si occuperanno di alleviare alcune attività. Aiutano a semplificare le operazioni sui social media, risparmiare tempo e portare i tuoi contenuti al pubblico desiderato esattamente quando ne hai bisogno.

Abbiamo confrontato le app gestionali più utili e scritto i nostri consigli sulle migliori. Inoltre, scoprirai perché è importante affrontare questo argomento in modo responsabile.

Cos’è il Social Media Management?

SIl Social Media Management, o semplicemente la gestione dei social media, è l’attività di creazione, pianificazione e analisi dei contenuti, oltre all’interazione con gli utenti sulle piattaforme di social media. Contribuisce alla rappresentazione online del brand e aiuta a trasmettere il messaggio aziendale in modo curato.

È importante applicare un approccio olistico alla gestione dei social media. Esso richiede di ricoprire tutte le sfaccettature delle operazioni di marketing online, software speciale, e personale qualificato per garantire il successo delle campagne.

Questo processo è anche strettamente legato al marketing digitale in generale. Entrambi i domini coordinano il modo in cui il brand si posiziona online per generare più business. Inoltre, entrambi si basano su informazioni fattuali sul mercato e sul pubblico a cui l’azienda punta.

Perché i social media sono importanti

Quasi three billion people nel mondo usano i social media. Un pubblico così grande è difficile da ignorare, e gli specialisti del marketing aziendale hanno da tempo realizzato il suo potenziale. Ecco i motivi principali per cui entrare nei social media è una necessità preziosa:

  • Costo – È probabilmente il modo più conveniente per pubblicizzare il tuo brand. Rispetto ai media tradizionali come stampa, TV e radio, i social media sono significativamente più economici. Un maggiore ritorno sull’investimento significa che puoi ottenere di più con meno soldi.
  • Copertura – Con una base di utenti così vasta, i social media offrono ottime piattaforme per espandere la tua portata e aumentare la tua visibilità. C’è un’alta probabilità che i tuoi clienti e potenziali clienti utilizzino già i social media: devi solo trovarli.
  • Utenti – una volta che attiri più follower sulla tua pagina aziendale, è il momento di interagire con gli utenti. Puoi configurare una comunicazione bidirezionale con il tuo pubblico e, di conseguenza, imparare di più su ciò di cui hanno bisogno e su cosa manca al tuo servizio.
  • Prestazioni – Ci sono molti dati che puoi ottenere dopo aver promosso i tuoi prodotti e servizi sul social media per lunghi periodi. Puoi sfruttare le analisi dei social media per influenzare le tue decisioni future e migliorare le tue prestazioni aziendali. Adattando continuamente le tue strategie in base a nuove informazioni, puoi contribuire positivamente alla qualità delle tue offerte.

Elementi chiave del Social Media Management

Ogni aspetto di questo processo fa la differenza e dovrebbe servire gli obiettivi di marketing che hai fissato. Cosa devi includere nella tua strategia di social media per assicurarti che funzioni fin dal primo giorno? Ecco cinque elementi essenziali che dovresti considerare.

Ricerca del pubblico

Vuoi che il budget di marketing e le spese pubblicitarie vengano usati su contenuti che raggiungeranno gli utenti giusti. Anche se sembra che più persone li vedono, meglio è, non influisce necessariamente sui lead convertiti.

I contenuti dei social media dovrebbero combaciare con gli interessi del particolare gruppo di utenti che rispecchiano il cliente ideale del tuo brand. Il punto è comprendere il più possibile il tuo pubblico e scoprire dove puoi trovarli online.

Sviluppo della strategia sui social media

In preparazione alla creazione di una strategia, considera i seguenti fattori cruciali che la influenzeranno:

  • Settore (leader, lacune nei contenuti, e preferenze degli utenti);
  • Brand (messaggio, tono e campagne passate);
  • Obiettivi (brand awareness e brand loyalty).

Una volta che hai un’idea più chiara del tuo scopo finale, puoi iniziare a pensare ai modi per raggiungerlo. Dividi la tua strategia in obiettivi più piccoli che ti permetteranno di ridimensionare i tuoi sforzi in modo ragionevole e conveniente.

Creazione di una pianificazione dei social media

Un calendario che indichi quali post pubblicare o quando dovresti raggiungere determinati obiettivi è un ottimo punto di riferimento. Ad esempio, è possibile pianificare il contenuto con un mese di anticipo con le relative didascalie, tag e posizionamenti, già curati.

Rendi il programma semplice o complesso a seconda di ciò di cui ha bisogno il tuo brand. È meglio mantenere coerenti i piani per i contenuti su tutti i canali ed evitare modifiche affrettate a meno che non si tratti di argomenti di tendenza.

Pubblicazione di contenuti in più account social

Alcuni brand utilizzano il cross-posting, ovvero la condivisione dello stesso post su diverse piattaforme di social media. Tuttavia, beneficerai maggiormente con contenuti che paiono autentici su ciascuna piattaforma. Anche se è più laborioso, ne vale la pena.

Fai ricerche su ogni piattaforma di social media e determina che tipo di contenuti sono più naturali lì sopra. Potrebbe essere necessario l’aiuto di grafici, copywriter e altri specialisti.

Risposta agli iscritti

Impegnarsi attivamente in conversazioni online con il proprio pubblico dimostra ad esso che ti interessa. Molte persone vanno sui social media per cercare supporto tecnico, per cui hai l’opportunità di fornire un aiuto reale.

È essenziale rispondere non solo quando qualcuno loda il tuo brand o pone domande autentiche, ma anche quando ci sono commenti negativi. In questo modo, hai la possibilità di ammorbidire la loro reazione e convertire la loro brutta esperienza in una lezione preziosa per il tuo brand.

Strumenti di gestione dei social media: le 13 migliori piattaforme

WPresentiamo la nostra lista delle migliori piattaforme che meritano indubbiamente la tua attenzione nel 2021. Anche se sembrano offrire funzionalità relativamente simili, possono essere molto diverse fra di loro, e le vedremo in dettaglio.

Onlypult


Descrizione: Onlypult è uno strumento di automazione che offre funzionalità per la pianificazione e programmazione di post di Instagram. Aiuta i social media manager ad automatizzare i contenuti futuri, ottenere follower, migliorare l’engagement, ottenere dati analitici, seguire il comportamento di concorrenza e di influencer, e molto altro ancora. Il contenuto viene pubblicato al giorno e all’ora predefiniti. Inoltre, Onlypult supporta il caricamento in blocco, che è particolarmente utile quando il manager è impegnato con altre attività o va in vacanza.

Prezzi: con la fatturazione annuale, i piani partono da $10.50/mese (per 3 account, 1 manager e 10 utenti monitorati) e aumentano gradualmente fino a $55.30/mese (per 40 account, 5 manager, 30 utenti monitorati)

Caratteristiche uniche:

  • Raccolta di hashtag sulla dashboard. Non è necessario copiarli e incollarli ogni volta, e puoi aggiungere hashtag comunemente usati con pochi clic. Analogamente, è possibile automatizzare molteplici altre attività.
  • Più di 10 filtri. Onlypult offre un editor di foto integrato che elimina la necessità di servizi di terze parti per la modifica e il ridimensionamento.
  • Visualizzazione del calendario dei post imminenti e precedenti realizzati con o senza lo strumento. Ciò consente di pianificare il contenuto e assicurarsi che la griglia sia coerente.

Buffer


Descrizione: Buffer è una piattaforma per la pubblicazione, l’engagement, l’analisi e la collaborazione in team. Il servizio offre un’ampia prospettiva sulle statistiche di coinvolgimento in tutti gli account di social media supportati. È integrato con SocialBro, Pocket, e molte altre app popolari.

Prezzi: i livelli partono da $12/mese (per 8 account social, 100 post pianificati e 1 utente) e raggiungono $85/mese (per 25 account social, 2,000 post pianificati e 6 utenti).

Caratteristiche uniche:

  • Estensione per browser. Condividi contenuti da Twitter, Facebook, Pinterest, LinkedIn, Reddit e altri servizi.
  • Tracciamento dei contenuti più performanti. Scopri con cosa interagiscono maggiormente gli utenti e ristruttura in modi nuovi ed entusiasmanti.
  • Feed RSS. Gli utenti di Buffer possono aggiungere un feed RSS direttamente dall’interno della piattaforma, scoprire i post più visualizzati e recenti, e aggiungerli alla coda del contenuto o direttamente alla raccolta.

HootSuite


Descrizione: Hootsuite può essere integrato per visualizzare, pianificare e pubblicare messaggi, ed include Twitter, Facebook, Instagram, YouTube e LinkedIn. È possibile accedere al servizio direttamente dal browser senza la necessità di installazione. Inoltre, Hootsuite Podium offre corsi online per migliorare le tue abilità.

Prezzi: ai clienti vengono addebitati $19/mese (per 10 profili social e 1 utente), con piani superiori a $599/mese (per 35 profili social e fino a 10 utenti).

Caratteristiche uniche:

  • Accelerazione automatica dei contenuti più popolari. HootSuite ti consente di visualizzare i post “caldi” caratterizzati da un tasso di engagement più elevato al fine di massimizzare le prestazioni dei tuoi contenuti.
  • Report con fonti dei dati e filtri. È possibile leggere/esplorare le dashboard dei report per individuare informazioni esatte sull’engagement e sul traffico.
  • Integrazione con Google My Business. Ciò ti consente di gestire la presenza del tuo brand su Google My Business insieme alla tua altra attività.

Sprout Social


Descrizione: Sprout Social è un’altra soluzione di gestione sociale “tutto in uno”. Si integra con il tuo CRM e offre funzionalità di gestione combinate col reporting. Un buon equilibrio tra gestione degli account (come l’ascolto sociale e il lavoro con gli influencer) e dati analitici è spesso considerato favorevole per molte aziende e per i loro gestori di social media.

Prezzi: il piano tariffario standard è di $99 per utente/mese (per 5 profili social) e quello avanzato è di $249 per utente/mese (per 10 profili social).

Caratteristiche uniche:

  • Report su team e produttività. Sprout Social ha funzionalità per tenere traccia in modo efficiente delle risposte, del tempo di risposta e dell’attività di pubblicazione.
  • Moderazione dei commenti. Puoi gestire i commenti spam su Facebook, Instagram e LinkedIn e rispondere rapidamente a quelli normali.
  • Notifiche per messaggi e post non riusciti. Se qualcosa viene rifiutato dalle reti native, verrai notificato.

Agora Pulse


Descrizione: Agora Pulse consolida più account di social media in un’unica dashboard. Il sistema di posta in arrivo ti assicura di non perdere mai un tweet, un commento o un messaggio. In questo modo, puoi sempre reagire prontamente a tutte le tue interazioni online.

Prezzi: Per le piccole imprese, il servizio offre piani per circa $89/mese (per 10 profili e 2 utenti), e per le grandi aziende hanno piani da $449/mese (per 60 profili e 20 utenti).

Caratteristiche uniche:

  • Dati sui follower più appassionati. Ricevi informazioni dettagliate su chi commenta i tuoi post, twitta (o ritwitta) o parla spesso di te sugli account pubblici.
  • Funzionalità per team. È possibile aprire più account nella stessa dashboard per garantire collaborazioni efficaci.
  • Ascolto di parole chiave. Questa funzione consente di rispondere alla domanda dei consumatori e di regolare lo sviluppo dei contenuti in base a risultati di ricerca di alto livello.

Sendible


Descrizione: Sendible è specificamente progettato per le agenzie. Supporta la maggior parte dei principali siti web e anche quelli che normalmente non sono offerti (come WordPress, Delicious o Foursquare). Tutti i post vengono gestiti nella Casella di Composizione, dove si sceglie il social network (o più di essi) e li si pianifica per il futuro.

Prezzi: il costo parte da $24/mese (per 12 servizi, 8 report e 1 utente) e sale fino a $254/mese (per 192 servizi, 60 rapporti e 12 utenti).

Caratteristiche uniche:

  • Suggerimenti sui contenuti. Sulla base dei dati più recenti, identifica quali post potrebbero performare meglio in futuro.
  • Integrazione con Canva, Dropbox, Google Analytics e Slack. Servizi aggiuntivi all’interno di Sendible semplificano l’intero flusso di lavoro nella gestione dei contenuti.
  • Assegnazione ai membri del team. Per una migliore gestione delle attività, è possibile autorizzare i flussi di lavoro e assegnare attività a specialisti specifici.

eClincher


Descrizione: eClincher offre funzionalità simili inerenti agli strumenti di gestione dei social media sopra descritti. Esistono dashboard di social media per Facebook (profili, pagine e inserzioni), Instagram (personale e aziendale), Pinterest, YouTube e alcuni altri servizi. Fornisce anche rapporti di intelligence competitivi per Twitter, Facebook e Instagram.

Prezzi: Il prezzo della piattaforma parte da $59/mese (per 10 profili e 1 utente) e raggiunge $219/mese (per 40 profili e 6 utenti).

Caratteristiche uniche:

  • Casella di posta sociale integrata. Diversi tipi di messaggi provenienti da canali diversi vengono uniti in un unico spazio.
  • Analisi di menzioni/sentimento in tempo reale. Questi dati aiutano i manager a prendere decisioni più informate nel più breve tempo possibile.
  • Librerie multimediali gratuite. C’è una selezione di video, immagini, gif, emoji se hai finito le idee o vuoi cambiare le cose.

Social Pilot


Descrizione: Social Pilot ti aiuta a garantire una presenza sociale aggiornata di frequente con pianificazione dei contenuti, caricamenti in blocco e altri strumenti di gestione dei clienti. Esiste un supporto visivo per le campagne di marketing, in cui è possibile applicare più funzionalità per incorporare immagini, video e GIF. Inoltre, puoi utilizzare i loro strumenti di analisi e reporting integrati.

Prezzi: il livello base è $25/mese (per 30 account di social media) e quello professionale costa $83.33/mese (per 100 account di social media).

Caratteristiche uniche:

  • App mobile nativa. Puoi scaricare le app Android e iOS ed eseguire le stesse attività da un dispositivo mobile.
  • Integrazione di Tumblr e VK. Piattaforme simili normalmente non supportano questi servizi.
  • Inviti personalizzati per i clienti. Social Pilot ti consente di fare una grande impressione personalizzando lo strumento con il tuo brand e logo.

CoSchedule


Descrizione: Questa piattaforma è un utile strumento editoriale. Esistono diversi elenchi di cose da fare destinati a creare tempistiche e tenere traccia di varie scadenze. Organizza con cura post sui social media, articoli, post di blog, e-mail, lettere di marketing, podcast, video, white paper e infografiche.

Prezzi: Il pacchetto iniziale costa $150/mese (3 utenti e 10 profili social) e quello professionale è $650/mese (5 utenti e 15 profili social).

Caratteristiche uniche:

  • Etichette a colori personalizzate. CoSchedule consente di coordinare diverse attività e contenuti.
  • Condivisione del calendario. Esiste una visualizzazione di sola lettura del calendario dei contenuti in modo da poterlo condividere senza modifiche indesiderate.
  • Formazione sui prodotti CoSchedule. Gli utenti possono iscriversi al programma per apprendere procedure consigliate e suggerimenti su questo prodotto.

MavSocial


Descrizione: MavSocial si concentra su molteplici aspetti della gestione dei social media, come la pubblicazione (pianificazione, automazione e boost), l’ascolto (tracciamento, filtraggio e azione), il coinvolgimento (visualizzazione, ordinamento e risposta), i report (monitoraggio, analisi ed esportazione), la collaborazione (gestione e controllo del team) e la cura del contenuto (individuazione, gestione e modifica).

Prezzi: Il livello più economico è di circa $16/mese (10 profili social e 1 utente), e il piano aziendale è, approssimativamente, $416/mese (70 profili social e 20 utenti).

Caratteristiche uniche:

  • Automazione ricorrente della campagna. Non è necessario impostare manualmente le campagne se non hanno bisogno di molte modifiche.
  • Specialista dedicato all’onboarding. Gli utenti ricevono assistenza quando iniziano a lavorare con questa piattaforma.
  • Gestione dei diritti e delle autorizzazioni digitali. Il servizio consente di aggiungere metadati per controllare i limiti di chi può utilizzare un determinato contenuto.

Social Report


Descrizione: Social Report automatizza le attività relative al coinvolgimento, alla pianificazione, all’analisi e ad altre operazioni preziose. Le funzionalità attuali rendono molto più semplice la gestione di più canali e strumenti web (tra cui Google Analytics e Active Campaign). L’azienda aggiunge nuove funzionalità in base al feedback degli utenti.

Prezzi: ai clienti verranno addebitati $49/mese per un pacchetto standard (5 utenti e 25 profili) e $199/mese per un piano pro (utenti illimitati e oltre 200 profili).

Caratteristiche uniche:

  • Supporto multi-lingua. Social Report supporta tedesco, greco, ungherese, italiano, olandese, portoghese, spagnolo, rumeno, russo e malese.
  • Ascolto sociale. Oltre a raccogliere feedback e menzioni dirette dei clienti, puoi tenere traccia di tutte le conversazioni all’interno del tuo settore.
  • Dati granulari dai profili dei social media. Finché hai informazioni dettagliate basate sui dati, puoi perfezionare le tue strategie.

HopperHQ


Descrizione: HopperHQ è un’altra grande fonte di risparmio di tempo per i social marketer. Offre funzionalità di pianificazione e modifica, come la pubblicazione automatica, la collaborazione multiutente, e l’analisi dei social media. È compatibile con computer desktop e dispositivi mobili.

Prezzi: un pacchetto di account per Instagram, Twitter e Facebook è di $16/mese e ogni pacchetto aggiuntivo dopo i primi 10 costa $10/mese.

Caratteristiche uniche:

  • Riarrangiamento dei post programmati. Se qualcosa non è coerente con la tua griglia, puoi riordinarlo come vuoi prima di pubblicare.
  • Carica da Dropbox e altro ancora. Per i caricamenti in blocco, puoi farlo da Dropbox, Google Drive, Google Photos, Box, o persino da un URL.
  • Mobilità per i manager. Grazie alla possibilità di caricare dal cloud e dall’app iOS, non sei legato al tuo computer.

Meet Edgar


Descrizione: Meet Edgar esegue tutti i lavori di automazione che ti aspetti da questo tipo di software. Tutto quello che devi fare è aggiungere i tuoi account di social media, caricare contenuti, visualizzare la tua libreria e creare una pianificazione. In questo modo, non ti lascerai indietro sui tuoi post.

Prezzi: c’è solo un livello, per il quale ti verranno addebitati $29/mese (25 account).

Caratteristiche uniche:

  • Programmazione basata sulle categorie. Puoi classificare i tuoi contenuti in un gruppo come “FAQ per il mercoledì” o “Tutorial per il venerdì”.
  • Pubblicazione continua. Se si desidera ri-condividere un contenuto, Meet Edgar può metterli in una coda designata.
  • A/B test per la messaggistica social. Scopri quali messaggi sono più efficaci con il tuo pubblico e reindirizza il traffico al tuo sito.

FAQ

Cosa fa un Social Media Manager?

Nei termini più semplici, un social media manager facilita tutto ciò che riguarda le piattaforme di social media per conto di una determinata azienda. Sono responsabili della consapevolezza del brand, della reputazione online, della gestione dei contenuti, della coltivazione di lead, dell'ottimizzazione dei motori di ricerca, e di altre aree simili. Ci sono due obiettivi principali che alimentano le loro strategie di social marketing: trasformare i follower in clienti, e quindi trasformare quei clienti in sostenitori del brand. Questa posizione è molto più del semplice pubblicare e curare i contenuti online.

Come posso gestire tutti i miei social media?

Ecco un piano generale:

  1. Abbi strategie documentate per i singoli account;
  2. Scegli il software che si adatta ai tuoi obiettivi;
  3. Prepara un calendario editoriale;
  4. Monitora le campagne e impegnarsi in conversazioni;
  5. Analizza i risultati e regola la strategia.

Quanto addebitare per la gestione dei social media?

Ovviamente, non ci sono pacchetti di prezzi universali e tutto viene rivelato durante la negoziazione. Esistono tre modi in cui i clienti possono essere addebitati per la gestione dei social media: tariffa oraria, mensile e tariffa forfettaria del progetto. Solo per darti un'idea generale di ciò che potresti fatturare, diamo un'occhiata ad alcune tariffe orarie per diversi livelli di competenza: da $15 a $50 /ora per qualcuno con poca esperienza, da $50 a $100 /ora per uno specialista, e da $120 in su /ora per i professionisti avanzati.

CONDIVIDERE: