Tutto in uno. Perché puoi stare online su Facebook per sempre

17 aprile 2019
CONDIVIDERE:

Facebook è stato creato per la comunicazione virtuale, ma quanto è comodo lavorarci! È un vero tesoro per gli imprenditori (specialmente per coloro che capiscono il potere della comunicazione umana e la velocità dei social media).

Quindi, ecco i motivi per cui gestire un’attività su Facebook è molto vantaggioso.

Anzitutto, è gratis. Ripetiamo: è GRATIS. Il tuo economista interiore apprezzerà sicuramente questo vantaggio. Puoi godere di questo vantaggio finché Zuckerberg è così gentile da consentirti di farlo. Non c’è nulla di permanente in questo mondo, ma per ora puoi usare Facebook gratuitamente e ciò è fantastico.

Secondo, Facebook può dirti molto su molte persone velocemente e facilmente. Il pulsante Condividi ha già fatto magie molte volte facendo incontrare gli imprenditori con i loro clienti di tutto il mondo. Un post virale, e sei al top anche se non hai investito un centesimo in pubblicità.

C’è solo una cosa da fare qui: far condividere i post al tuo pubblico. Vi promettiamo che nel prossimo futuro presteremo maggiore attenzione al viral sharing, ma ora non siate timidi nel chiedere ai vostri clienti di ri-condividere qualcosa nei testi delle loro pubblicazioni. Il metodo call-to-action è probabilmente vecchio come l’umanità, ma funziona ancora perfettamente.

Terzo, puoi effettuare i check-in su Facebook. Se vuoi creare un’offerta sui check-in nel tuo account, puoi farlo facilmente e pubblicizzare in modo non intrusivo i tuoi servizi. Per esempio, in cambio di un check-in puoi offrire sconti a coloro che sono tuoi clienti per la prima o anche decima volta.

Quarto, ti piacciono le parole “redditizio” e “multifunzionale”? A noi sì. E questa faccenda ha a che fare interamente con i live stream su Facebook. I video live sono sempre al top del feed e puoi trovarli più facilmente dei post comuni. Mostra al tuo pubblico il processo lavorativo e il lato dietro le quinte dei tuoi affari, e otterrai un migliaio di follower felici.

Quinto, oltre 2 miliardi di persone da tutto il mondo sono online su Facebook giornalmente. Questi due miliardi hanno bisogno ogni giorno di qualcuno: psicologi, stilisti, copywriter, specialisti in massaggi, sommelier, chef e tante altre persone. Qualcuno ha bisogno dei tuoi beni o servizi ora e molto urgentemente. Quindi, fai post regolarmente, stai in vista.

Sesto, è molto comodo creare annunci di eventi su Facebook. Aggiungi un piccolo contest ai tuoi annunci, prometti un premio per le condivisioni, e sei già al top del news feed dimenticandoti delle volte in cui hai preso a malapena 3 like.

Settimo, qui trovi inevitabilmente terreno fertile per lo sviluppo personale. Puoi prendere un corso educativo a qualsiasi orario o anche assumere un coach personale. Cosa vuoi imparare? Scrivere post per aiutarti a vendere, applicare le abilità da SMM, costruire il tuo brand, o fare foto che faranno vendere i tuoi beni come fosse pane? Puoi trovare tutto questo e anche di più su Facebook.

Ottavo, qui puoi scrivere un post per chiedere aiuto e ottenere un feedback immediatamente. Puoi anche raccogliere fondi in situazioni di crisi.

E infine, puoi discretamente osservare la tua concorrenza “di nascosto”: esplora gli account e studia i nuovi trend, nuove funzionalità e metodi di vendita. La competizione sana migliora il mondo.

Inoltre, dovresti stare vicino non solo alla concorrenza ma anche ai clienti. Più breve è la distanza, meglio è. Se esplori gli account adeguatamente, studi i dati, e guardi le statistiche, sarai in grado di identificare molti bisogni che potrebbero aiutarti a vendere, anche cosa il tuo pubblico mangia a colazione e che musica ascolta. Puoi facilmente capire cosa farne successivamente – soddisfa questi bisogni coi tuoi post brillanti.

E puoi fare tutto questo semplicemente aprendo il portatile o tirando fuori il telefono dalla tasca. Legalmente, velocemente, gratuitamente. Dio salvi Facebook!

Abbonarsi alla newsletter di Onlypult settimanale