Fidarsi di un guru delle promozioni, o promuovere sé stessi?

2 ottobre 2018

Aiutare a promuovere è un modo popolare per guadagnare soldi su Internet. Cerchiamo di capire se ci si può fidare dei cosiddetti guru delle promozioni che promettono la luna e le stelle, e soprattutto la cosa più importante: come risparmiare soldi sulla promozione se il tuo budget è ridotto.

In generale, ci sono due tipi di promozione: legale e non proprio legale. Cominciamo dalla seconda.

Se cerchi su Google, troverai molti annunci di questo tipo. Di norma, quelli che pubblicizzano questi servizi offrono di aumentare like, commenti e follower rapidamente e senza pagare molto. Funziona? Non proprio.

Pro:

  • Puoi facilmente avere il tuo post al top del feed e gustarti centinaia o anche migliaia di like;
  • Se incrementi il numero dei tuoi follower alla desiderabile somma di 10 000, la leggenda che quella compagnia e quei rappresentanti di quel brand ti manderanno un messaggio diretto offrendoti contratti pubblicitari potrebbe diventare vera;
  • Puoi vincere competizioni, ma non ci sono garanzie, e non è onesto.

Contro:

  • Puoi essere bannato per uso di bot;
  • Immagina di aver creato un account ieri e oggi hai già 100 000 follower. A meno che tu non sia una celebrità sembrerà certamente strano, e gli algoritmi potrebbero rilevarlo come sospetto (inoltre, gli algoritmi di Instagram e Facebook sono molto intelligenti);
  • Il tuo feed apparirà orribile per via dei tanti bot;
  • Like e commenti fasulli possono essere facilmente identificati: è sufficiente guardare agli altri post. Il numero di commenti e like reali di un post contrasta col numero degli altri;
  • Un post che ottiene like e commenti falsi perderà la sua reach prima o poi.

Riassunto:

Difficile dire con precisione se questo tipo di approccio sia efficiente o meno. Dal canto nostro, siamo più inclini a non raccomandarlo — spingere sui like falsi porta follower falsi che non comprano ne raccomandano.

Ora parliamo delle vie legali.

I blogger famosi offrono spesso webinar sulle promozioni. Guardarli o non guardarli?

Pro:

Se ti piace un blogger e il prezzo è adeguato, allora guarda — non hai nulla da perdere. Inoltre, potresti ottenere motivazione e ottenere un set di regole semplici applicabili immediatamente.

Contro:

  • Entusiasmo e motivazione spariranno il giorno dopo;
  • Puoi trovare tutte quelle regole su internet e nessuno ti dirà nulla di nuovo, nemmeno noi siamo un’eccezione;
  • I trucchi del blogger potrebbero essere irrilevanti per te, specialmente se del tipo “posta foto di te stessa senza nulla più che biancheria il più spesso possibile”.

In questo contesto, gli eventi dal vivo (e.g. workshop di storytelling) sono molto più vantaggiosi, in particolar modo se sono presenti “celebrità”. In questo caso, a rendere l’evento di valore, c’è la comunicazione reale, la possibilità di conoscere le persone giuste, e fare un sacco di foto con un bel set di sfondo. Infine, potrai postare tutto questo per rendere i tuoi colleghi gelosi della tua auto-promozione attiva sui social media.

Puoi lavorare col “mentore” su una base individuale. Costoso, ma promettente.

Pro:

  • Lezioni individuali significa lavorare sui tuoi obbiettivi e problemi;
  • Ti aiuterà ad ottenere abilità utili come, ad esempio, scrivere post, determinare la tua utenza target, lavorare col feedback negativo, ecc. – per farla breve, tutto ciò che devi conoscere a menadito.

Contro:

Molto costoso e richiede molto tempo. Si tratta di un lavoro a più fasi con testi, foto, webinar, dirette online e creazione di immagini. Dovrai lavorare duro e bramare il successo.

E, naturalmente, puoi sempre assumere un team: copywriter + specialista marketing + fotografo. Tuttavia, le persone di talent sono sempre occupate e ti costerà una fortuna assumerle. Inoltre, dovrai essere in grado di gestire il tuo team e fissare obbiettivi chiari per loro.

Cose che puoi fare da te:

  • Lavorare sul migliorare la qualità dei contenuti. Testi, video, dirette — tutto dovrebbe catturare e trattenere l’attenzione del pubblico;
  • Crea foto attraenti. Puoi farti beffa delle bellezze del fitness quanto vuoi, ma una foto attraente batterà sempre tutti i testi;
  • Scegli il tuo ruolo modello a cui ispirarti e guarda il suo comportamento e le sue azioni. Fai ciò che fa questa persona. Idealmente, ottieni un post col tuo idolo così da poter ottenere una parte della sua utenza;
  • Prova le promozioni a pagamento ma prima di tutto prepara il tuo account ad essere “popolato” da utenti non famigliari. Non sono sempre amichevoli, impara come gestire i commenti degli hater;
  • Aggiungi sufficienti informazioni sul tuo account. Le persone dovrebbero immediatamente capire chi sei e cosa fai;
  • Accordati sul pubblicizzare post in grandi gruppi della tua nicchia. Prova a offrire loro servizi in cambio. Alcune persone potrebbero essere d’accordo;
  • Prova a ottenere l’occhio pubblico dai notiziari locali, su show televisivi, sui giornali. Guadagna popolarità non solo sui canali a cui sei abituato.

Come puoi vedere, non possiamo darti una risposta univoca alla questione che abbiamo posto come titolo (è ingiusto, lo sappiamo), ma non possiamo farlo semplicemente perché dovresti prendere decisioni considerando la tua esperienza e il tuo budget.

Sii paziente e persistente — sarà un sentiero pieno di ostacoli ma ne varrà la pena.

CONDIVIDERE:
Abbonarsi alla newsletter di Onlypult settimanale