Massima reach: come fare post che i tuoi follower non possono ignorare

3 aprile 2018

Assumere un copywriter per fare testi può essere costoso, specialmente quando si tratta di social network. Potresti pensare: “cosa c’è di così complicato nel fare un post? Basta scegliere un’immagine rilevante, scrivere un po’ di righe, ed è fatta”. Facile a parole, ma non a fatti. All’atto pratico la realtà è diversa e molti dubbi possono sorgere.

Come iniziare? Come catturare l’attenzione dei follower? Come non esagerare? Abbiamo compilato una lista di 5 consigli pratici che renderanno i tuoi post più attraenti e raggiunti.

1. Idea del post

Determina l’idea del tuo post. Dovresti chiederti solo una domanda prima di pubblicare: qual è lo scopo del post?

Secondo le statistiche, gli utenti reagiscono più spontaneamente a post divertenti ed educativi. Aggiungi una battuta per far divertire i tuoi follower, mostra il tuo lavoro o i tuoi hobby a fatti e immagini. Determina l’idea e lo scopo apparirà insieme: vuoi educare o intrattenere, raccontare novità o chiedere aiuto?

2. Lunghezza del post

Un post lungo ≠ un post buono. Post corti hanno una migliore reach. Per non parlare di post corti e utili. Non lasciarti fermare dai limiti di caratteri dei social network, soprattutto su Twitter.

I limiti dei social media più popolari:

Facebook – 63,206 caratteri
Instagram – 2,200 caratteri
Twitter – 280 caratteri

3. Correttezza e Punteggiatura

Gli errori grammaticali nel testo distraggono i follower, uccidono la lor voglia di continuare a leggere e diminuiscono la confidenza verso il brand e il prodotto. Non torturare e, soprattutto, non allontanare follower e potenziali clienti. Scrivi post corretti in tutti i sensi. Per l’inglese c’è un add-on gratuito: Grammarly (e simili).

4. Frequenza

Non pubblicare post troppo spesso – in questo modo è facile strafare e intasare l’intero feed dei tuoi follower. Saranno più inclini a cancellare l’iscrizione al tuo account che seguire ogni tuo post. Studi hanno dimostrato che la quantità ideale è 3 post al giorno su Instagram, da 5 a 15 su Twitter e solo 2 su Facebook.

5. Foto/Video/GIF

Le donne amano con le orecchie; i tuoi follower amano con gli occhi. Seleziona una foto carina, luminosa e, soprattutto, rilevante per il tuo post. Un’illustrazione ben selezionata aiuterà non solo ad attirare l’attenzione sul contenuto, ma anche ad ottenere like immediati e spronare commenti. L’engagement è l’indicatore chiave del successo.


Queste 5 apparentemente semplici regole sul fare post ti aiuteranno a creare contenuti di alta qualità. La strada fatta di post di alta qualità si costruisce con la pratica. Questo è il motivo per cui non devi arrenderti se sbagli al primo tentativo. Aumenta le tue abilità ad ogni post e continua a scrivere.

Nessuna di queste regole è obbligatoria o deve essere seguita alla lettera (al contrario, sperimentazione e rottura degli stereotipi possono diventare i contenuti di maggiore successo), ma ti aiuteranno a iniziare. Fai esperimenti, tenta le tue formule del successo – la creatività non è soggetta a regole.

CONDIVIDERE:
Abbonarsi alla newsletter di Onlypult settimanale