5 regole base di un account Instagram di successo

16 febbraio 2018

Bene, hai creato il tuo account Instagram. E adesso? Converti tutti i tuoi contenuti a immagini di beni e servizi? Inondi la tua pagina di meme e video divertenti e li mischi con post che ti aiutano a vendere? Commenti i post dei follower della concorrenza?

Ci sono così tante domande che non sai nemmeno da dove iniziare. È un bene che tu abbia Onlypult: permettici di aiutarti.

Bio

Qualche volta bastano pochi secondi per giudicare un account Instagram: leggi la descrizione, guardi attraverso il feed e decidi se ti interessa o no. Come si ottiene l’attenzione di un potenziale cliente? Ovviamente, con una biografia ben scritta!

Prima di tutto, è necessario ricordare che solo due cose sono importanti riguardo la ricerca di un account Instagram – nome e username. Questo è tutto. Per questo è vitale scrivere il nome della tua azienda o del tuo brand correttamente: influenzerà la tua presenza o meno alla cima dei risultati di ricerca.

Scrivi della tua attività nella Bio, ad esempio: “Cibo di Campagna Naturale: latte/crema/uova. Consegna solo entro la città” o “Aleksandr, Campione Mondiale, Maestro di Sport, insegnante di lancio del disco” (ok, magari non è lo sport più popolare, ma magari qualcuno è in cerca). Usa parole chiavi che rendono la descrizione di beni e servizi precisa e rendili interessanti per potenziali clienti.

Per vedere come funziona, mettiti nella posizione di un potenziale cliente: rileggi la tua biografia e pensa se cattura la tua attenzione o no. Se sì, ottimo, andiamo avanti. Se no, spendici sopra più tempo e chiedi l’opinione di amici e colleghi.

Link al sito web

Non è necessario avere un sito web professionale. Questo può essere un link al tuo blog, canale YouTube, o profilo Facebook, dove una persona può contattarti immediatamente col tasto Scrivi un Messaggio. Pertanto, un cliente capirà che prendi seriamente la tua attività e attirerai maggiormente la sua attenzione alle tue creazioni, rendendolo più fiducioso.

Puoi anche aggiungere un link ai beni della settimana, a un’offerta, a una competizione o a un’azione: tutto ciò che può attirare l’attenzione di un potenziale cliente per renderlo – come minimo – più interessato alla tua attività e – al massimo – portarlo ad acquistare i tuoi prodotti.

Contenuto

Prima di tutto, il tuo feed di Instagram deve sembrare carino e, ancor meglio, attraente. Come fare? Ecco alcuni consigli:

  1. Foto ad alta qualità. Non è necessario fare foto professionali, ma devono essere interessanti, belle e, soprattutto, vivide.
  2. Schema di colori. Definisci l’umore del tuo feed: usa ombre a pastelli o, viceversa, colori luminosi. Mantieni uno stile integrale. Colorkuler.com ti aiuterà a determinare il tuo schema di clori: inserisci il link del tuo account Instagram nel campo e impara quali colori prevalgono e a quali sfumature dovresti attenerti.
  3. Diversità. Non trasformare il tuo account in uno shop online: dimostra cattivo gusto e freddezza. Mostra la tua personalità, condividi le storie della tua impresa e i ringraziamenti dei tuoi clienti, fai scherzi, mostra il processo produttivo, mischia post di prodotti in offerta con contenuti informativi e divertenti. Non dubitare che i tuoi follower lo apprezzeranno e ti seguiranno ancora di più. E finiranno col comprare qualcosa.

Comunicazione

I post che invitano all’azione motivano i follower non solo a mettere like ai post, ma anche a scrivere commenti. Prova a rispondere ai tuoi follower velocemente per non farli attendere troppo. Rispondere entro un giorno lavorativo è perfetto. Non dimenticare l’umorismo, tutti apprezzano un po’ di comunicazione informale: aiuta a creare una relazione tra te e il tuo cliente, e permette di sviluppare una cooperazione efficiente.

E, ovviamente, non dimenticare i messaggi diretti. Scrivi messaggi di Benvenuto ai tuoi follower e controlla le nuove chat ogni volta ti è possibile, perché è su Direct dove i clienti scrivono per sapere maggiori dettagli su prodotti o servizi. Non hai bisogno di importi limiti nel fornire dettagli e supporto: c’è ampio spazio per l’approccio individuale a ogni follower.

Stabilità

Carica nuovi contenuti con regolarità, rispondi ai commenti e cerca di pianificare i post nei momenti in cui il tuo pubblico è maggiormente attivo. Se non aggiungi post per diversi giorni consecutivi, questo potrebbe influenzare negativamente la tua riconoscibilità e le vendite: i tuoi follower non ti vedranno nel loro feed e, quando ti vedranno dopo molto tempo, potrebbero persino decidere di cancellare l’iscrizione.

In breve

Inutile dire che ci sono molti consigli su come gestire un account Instagram e questi sono i più semplici, utili soprattutto per chi inizia. Scriveremo revisioni dettagliate su questo tema e vi forniremo casi di rilievo nei prossimi articoli. Nel frattempo, ecco un breve riassunto di tutto ciò di cui abbiamo parlato qua sopra per essere sicuri che non dimentichi nulla:

  1. Biografia appropriata e interessante;
  2. Link al blog, canale o sito web;
  3. Contenuti coerenti e attraenti mischiati con scherzi, notizie e post interessanti o utili;
  4. Comunicazione coi client. Riteniamo che questo sia uno dei fattori chiave del successo della tua azienda;
  5. Stabilità. Il feed che ha nuovi contenuti non lascerà che i tuoi clienti si dimentichino di te, e coprire le ore di punta ti darà l’opportunità di ottenere nuovi follower.

Puoi andare ora: vai! Migliora I tuoi account Instagram, scirvi biografie accattivanti, avvia un blog e crea contenuti di qualità. Attendiamo i tuoi post migliori su Onlypult e speriamo di vederti presto a leggere il nostro prossimo articolo!

CONDIVIDERE:
Abbonarsi alla newsletter di Onlypult settimanale