Come utilizzare gli hashtag in Instagram

2 maggio 2017

Hashtags sono le parole chiave con cui gli utenti possono trovare contenuti pertinenti. Altresì Instagram usa hashtags per classifica adeguata di posti per gli utenti. Quando si utilizza i hashtags esatti, si può facilmente promuovere i tuoi posti, che ottengono una maggiore copertura.

Vi diciamo come utilizzare hashtags e come non farlo.

Parola comprensibile

Scegli una parola che è facile da capire come il hashtag: il nome del brand, il marchio di abbigliamento, il cognome, la città. Non far il puzzle del hashtag.

Un buon test di chiarezza è si può dire hashtag e esso rimane una parola normale.

Corretto: #fashiongeek #moscowstreetart #mybreakfast Errato: #sanfranfoodiegeek #okidokidoodledoo #070517fest

Parola in inglese

Lingua principale del Instagrama è inglese. Metti hashtags in inglese per aiutare gli utenti stranieri e il servizio in classifica. Soprattutto non usa parole con alfabeti non latini. Solo pochi utenti di una lingua che tu, possono stamparlo.

Corretto: #iloverunning #hellyeah #ilovemydog Errato: #приветмосква #كس #猫

L’eccezione alla regola è marchi locali. Se si promuove il tuo profilo sul mercato locale, sentitevi liberi di utilizzare i tag nella propria lingua.

Hashtag limitatamente popolare

Non mettere hashtags troppo popolari nei quali milioni di foto sono pubblicato. Questi sono parole chiave inutili: i nuovi posti appaiono in essi più velocemente di quanto possono essere monitorati. Scegli hashtag con da 5 000 a 50 000 immagini per il tag.

Corretto: #vscogood #iloveemirates #everydayadventurer Errato: #vsco #nyc #ilovetravel

Personale hashtag - avanti

Fa’ il hashtag per tua marca e publicalo per tutte le immagini nel tuo account. I hashtags di marca possono essere diversi. Per esempio, il primero - per le immagini nella stanza di esposizione, il seconda – per tuoi prodotti, e il terzo - per le promozioni. Questo contribuirà a promuovere le singole parti del business. Сhiedono dimostrare i tuoi prodotti e si dà un link al hashtag.

Assicurarsi che l’hashtag non è piena di foto estranei.

Maximum 5-6 hashtags

Quando ci sono il numero eccessivo di hashtags nel posto, esso sembra appiccaticcio. Si consiglia di non pubblicare più che 5-6 hashtags: 1-2 tag del vostro marchio e 3-4 tag limitatamente popolari. Cosi gli utenti occasionali dei hashtag più popolari andranno in pubblicazione, ed è più facile per Instagram per classificare i tuoi post.

Al fine di non esagerare, utilizza una regola semplice – i tag nel posto dovrebbe essere di tre volte inferiore rispetto le parole del descrizione.

CONDIVIDERE:
Abbonarsi alla newsletter di Onlypult settimanale