Verifica di Instagram: perché ne hai bisogno e come ottenerla

5 febbraio 2020

Senza dubbio avrai visto una spunta blu accanto al nome utente sugli account di celebrità, blogger e brand popolari. Ti aiuteremo a capire perché è importante, quali vantaggi offre e come ottenerlo.

Che cos’è la verifica?

La spunta blu su Instagram contrassegna gli account verificati ufficiali. Conferma che questa pagina non è falsa e appartiene davvero a un individuo o a un brand. Appare così:

Instagram profile


Instagram profile nytimes


A cosa serve?

  1. Per dimostrare l’autenticità di una persona o di un progetto

Gli account di attori, gruppi musicali, atleti, brand, media, siti web, agenzie governative e persino pagine ufficiali di una città possono ottenere la verifica.

  1. Aumenta la credibilità della pagina e impedisce ai truffatori di utilizzare account falsi.

  2. Monetizzazione

Gli account verificati potrebbero applicare prezzi più elevati per ospitare annunci. Si applica maggiormente agli account personali del brand che agli account aziendali.

Ricorda che una spunta blu non significa priorità nel mostrare i tuoi post nel feed di un utente, accesso al supporto tecnico, protezione aggiuntiva dell’account dall’hacking o qualsiasi altro vantaggio.


Come ottenere la verifica: una linea guida

Innanzitutto, la pagina non deve violare le Linee guida della community di Instagram e deve rispettare le Condizioni d’uso. Le possibilità di ottenere la verifica sono migliori se il tuo account è:

- Autentico

Rappresenta una persona reale, un’azienda registrata, o un ente.

- Unico

L’eccezione si applica solo agli account dello stesso brand in lingue diverse.

- Completo

Con tutte le informazioni necessarie nel profilo, così come le pubblicazioni pubblicate in precedenza.

- Notevole

Gli utenti dovrebbero essere interessati al tuo profilo e la tua azienda dovrebbe essere menzionata in diverse fonti di notizie oltre a Instagram stesso.

Passaggi per ottenere un badge verificato su Instagram per le aziende:

  1. Aprire “Impostazioni”, quindi “Account” e selezionare “Richiedi verifica”.
«Request Verification»


  1. Conferma l’esistenza dell’azienda e il diritto di possedere l’account. A tal fine, indicare il vero nome e cognome del proprietario, allegare un documento di identità, caricare certificati sulla registrazione di una persona giuridica o altro materiale in grado di confermare l’autenticità della società.
Request Verification


  1. Invia la tua richiesta di revisione e attendi una risposta da Facebook.

Non tutti gli account vengono verificati. Instagram considera ogni applicazione separatamente, e decide se assegnare o meno il profilo con una spunta blu.

Suggerimenti per ottenere un badge di verifica

Infine, ecco alcuni punti importanti su come gestire il tuo account Instagram per evitare che la verifica venga negata.

1. Collega pagine di altri social network a Instagram.

Ciò contribuirà a confermare l’autenticità dell’account e la presenza attiva del brand su Internet.

Привяжите к Инстаграм страницы в других социальных сетях


2. Non utilizzare bot automatizzati.

L’account viene attentamente controllato prima della verifica. Se in precedenza sei stato accusato di utilizzare strumenti di “crescita di Instagram” per la promozione, non c’è alcuna possibilità di ottenere un badge blu.

3. Pubblica regolarmente contenuti vari.

Più sviluppi l’account e più è attivo, maggiori sono le possibilità che venga verificato da Instagram. A un profilo con poche foto verrà sicuramente negata la verifica.

4. Ripulisci il profilo dallo spam.

Anche se promuovi il tuo account secondo le regole, a volte occorre pulire i commenti dallo spam e dagli iscritti discutibili. Quando consideri la tua richiesta di verifica, Instagram tiene conto non solo della qualità dei contenuti ma anche degli iscritti.

5. Crea un pubblico attivo.

Più il tuo account è menzionato in post, storie, commenti o ricerche, più è probabile che Instagram approvi la verifica.

Build an active audience


È facile inviare una richiesta di verifica su Instagram. Soprattutto per le grandi aziende. Il lavoro principale viene svolto dal brand prima di candidarsi.

Maggiori informazioni sull’argomento:


Domande frequenti sulla verifica di Instagram

Che cos'è la verifica di Instagram?

Si tratta di un'autenticazione dell'account. Il badge di verifica appare come un segno di spunta bianco su uno sfondo blu rotondo nel profilo accanto al nome utente. È anche visibile in tutti i post ed è visualizzato nella ricerca accanto al soprannome.

Chi può richiederla?

Tutti. Sia aziende che celebrità.

In che modo il mio account ne trarrà vantaggio?

Il badge proteggerà dalla creazione di account falsi, aggiungerà visibilità e aumenterà significativamente la credibilità. Inoltre, gli account verificati possono aggiungere link esterni alle storie anche se hanno meno di 10,000 iscritti.

Come essere verificati?

Invia una richiesta ufficiale a Facebook e attendi una decisione.

Quali sono i requisiti speciali?

L'account deve rappresentare una società reale o una persona. Deve essere un account Instagram attivo, notevole nei media, con alta attività e pubblicazione regolare. Dai un'occhiata ai nostri suggerimenti per la verifica.

Di quanti follower ho bisogno per la verifica?

Non esiste un numero minimo ufficiale di follower. Tuttavia, più attivi sono il tuo account e la tua copertura, più è probabile che riceverai un badge di verifica.

Come posso inviare la mia richiesta di verifica?

Su Instagram, nella sezione Impostazioni. Puoi trovare una guida dettagliata qui

È gratuito?

Sì. Sempre e per tutti.

Per quanto tempo aspetterò l'approvazione?

Di solito Facebook richiede diversi giorni per elaborare una richiesta.

Cosa succede se la mia richiesta di verifica è stata rifiutata?

Non scoraggiarti e riprova. È possibile richiederla di nuovo dopo 30 giorni dal rifiuto.

Instagram può rimuovere il mio badge?

Sì, se l'utente viola le condizioni d'uso o utilizza l'account per altri scopi.

Puoi aiutarmi con la verifica?

Solo dando consigli. La decisione finale sull'assegnazione del badge di verifica spetta esclusivamente a Instagram.

CONDIVIDERE: